ISLAMIKA

uno sguardo musulmano e femminista su storia, culture, società.

  • Femal imamate in Islam

    The female religious leadership and imamate Traditionally, one aspect of leadership in Islam is leading Muslims in prayer, like imam. Today the almost unanimous majority of scholars maintains that women should not lead the prayer of mixed groups of faithful, and celebrate the community prayer on Friday . While not a priority among the many […]

  • Muslim women and misogyny

    Does Islam play a role in widespread misogyny in Muslim societies? In truth, I will not lose anything you do, men or women who you are, since one comes from the other… (Koran, III,195) Machismo and the violation of women’s rights, affect all human societies and cultures. Discrimination, oppression and violence against women are still […]

  • Donne e conoscenza nell’Islam

    Donne e conoscenza nell’Islam

    Le donne ai tempi del Profeta Muhammad accedevano all’istruzione come gli uomini e presenziavano alle lezioni poiché la conoscenza era un obbligo religioso: “La ricerca del sapere è un obbligo per ogni musulmano e ogni musulmana”[1]. Anche in questo campo non solo Aisha, ma tutte le Sahabiāt sono state un modello per l’educazione femminile nel […]

  • La costola storta

    Misoginia, sessismo e violenze contro le donne sono presenti in tutte le società e le culture, quali che siano le religioni, i sistemi sociali e politici. Il mondo è strutturato gerarchicamente, il dominio dell’uomo sulla donna è la regola, e si manifesta in modi diversi, più o meno evidenti. Che sia un problema presente e […]

  • Ramadan Solidale

    Assalamu alaykum, anche quest’anno in occasione del Ramadan saremo presenti in alcuni istituti penitenziari per la distribuzione della cena (Iftar) della rottura del digiuno per i detenuti e distribuiremo i pacchi dono con viveri e altri generi per i detenuti musulmani digiunanti. Se volete donare un pacco, il costo è di 20€, Iddio vi ricompensi […]

  • Convenzione di Istanbul e Turchia/ video

    Convenzione di Istanbul e Turchia/ video

    Alcune riflessioni sulla dichiarazione della Turchia di lasciare la Convenzione di Istanbul

  • Aysha, la religione in una donna.

    Aisha era la figlia  Abu Bakr as- Siddiq, uno dei più intimi amici  del Profeta Muhammad, poi califfo. Donna di grande intelligenza e cultura, era un’autorevole giurista e fu un riferimento per tutta la comunità musulmana. Diversi versetti del Corano sono riferiti a lei, che sposò il Profeta giovanissima e gli stette accando fino alla morte. Egli la vide in sogno: Jibril gli portava il ritratto del suo volto avvolto in una seta verde. L’angelo gli disse che avrebbe dovuto sposarla, e che lei  sarebbe stata la sua consorte nella vita e in Paradiso.

  • Malak Hifni Nasif, una femminista araba del Novecento

    Malak Hifni Nasif, una femminista araba del Novecento

    Malak Hiifni Nasif (1886-1918) giornalista e scrittrice nazionalista egiziana, fu una delle pioniere del femminismo arabo musulmano. come per le altre femministe dell’epoca , anche lei riteneva che l’istruzione fosse la priorità nel percorso di liberazione delle donne. La cosa più importante era dare alle donne un’istruzione adeguata e poi lasciare “[…] che sia la donna […]

  • IslamiKA apre uno spazio ogni venerdi alle 20.00 sul canale youtube per parlare di argomenti di Islam e questioni di genere: diritti, culture, religione, visioni e attualità.

  • 5×1000 a Life onlus

    Anche quest’anno si può donare il 5×1000 della denuncia dei redditi alla nostra associazione. Finanzierà progetti culturali e di solidarietà a favore dei più deboli. la nostra associazione si avvale unicamente di volontariato, prestato a titolo gratuito. Per conoscerci visitate il sito WWW.ASSOCIAZIONELIFEONLUS.COM    

Got any book recommendations?